Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sulle nostre campagne promozionali e sull'uso dei nostri servizi da parte dell’utenza, per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di chiudere questo banner o di proseguire nella navigazione cliccando al di fuori di esso esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie Policy
Stampa

Udito

Pubblicato in Anatomia


Che cos’è l’udito?

L’udito è uno dei cinque sensi, gli altri sono vista, gusto, olfatto e tatto. L’udito è il senso che ha la funzione di captare i suoni provenienti dall’esterno del corpo umano e di trasmetterli alla corteccia temporale, la parte di cervello preposta a riceverli e codificarli.

 

L’apparato che si occupa della recezione dei suoni si chiama apparato uditivo ed è formato da due sezioni, una periferica e una centrale.

 

La sezione periferica dell'apparato uditico, a sua volta è formata da tre parti:

  • orecchio esterno, che è composto dal padiglione auricolare e dal condotto uditivo esterno e che ha la funzione di captare i suoni e di convogliarli verso il timpano
  • orecchio medio, che capta le vibrazioni emesse dal timpano e le trasmette all’orecchio interno attraverso l’utilizzo di tre ossicini chiamati martello, incudine e staffa
  • orecchio interno, o labirinto, che amplifica l’informazione uditiva e la traduce in un messaggio nervoso. È composto dalla coclea, che contribuisce al senso dell’udito e dal vestibolo e dai dotti semicircolari che sono implicati nel senso dell’equilibrio.

 

La sezione centrale dell’apparato uditivo è invece formata da:

  • nervo acustico, che trasmette il suono sotto forma di impulso nervoso al cervello e lo fa pervenire alla corteccia temporale
  • corteccia temporale, l’area del cervello che decodifica l’impulso nervoso perché venga percepito come suono.

A che cosa serve l’udito?

L’udito è il senso che si occupa di captare i suoni esterni al corpo umano e di trasmetterli al cervello per essere decodificati affinché vengano percepiti come suono dalla persona.

 

 

L'OSPEDALE

Ospedale polispecialistico a Bergamo con aree specializzate per la cura di malattie cardiovascolari, tumorali, ortopediche e legate all’obesità con un centro diagnostico all’avanguardia

Campagne di prevenzione

"ComunicAnimare la salute", un innovativo progetto di promozione della salute in collaborazione con Bruno Bozzetto.

L'UNIVERSITA'

Humanitas Gavazzeni pone particolare attenzione verso le attività di didattica, formazione e ricerca.