Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sulle nostre campagne promozionali e sull'uso dei nostri servizi da parte dell’utenza, per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di chiudere questo banner o di proseguire nella navigazione cliccando al di fuori di esso esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie Policy
Stampa

Gastroenterologo

Pubblicato in Specialisti


La gastroenterologia è il ramo della medicina che studia la fisiologia e le affezioni patologiche dell'apparato digerente, e quindi degli organi che fanno parte di questo apparato (esofago, stomaco, intestino, colon-retto).


Di che cosa si occupa il gastroenterologo?

Il gastroenterologo è il medico specialista in gastroenterologia il cui compito è individuare e trattare i disturbi a carico degli organi dell'apparato digerente.


Quali sono le patologie più spesso trattate dal gastroenterologo?

Le patologie più spesso trattate dal gastroenterologo sono le malattie funzionali e infiammatorie degli organi che compongono l'apparato digerente (esofago, stomaco, intestino, colon-retto). Tra le più frequenti ricordiamo:


Quali sono le procedure più utilizzate dal gastroenterologo?

Le procedure più utilizzate dal gastroenterologo sono:

  • esami di laboratorio
  • esami endoscopici (gastroscopia, esofagogastroduodenoscopia, pancolonscopia e rettosigmoidoscopia) mediante i quali si ottiene la visualizzazione dall'interno degli organi di cui si vuole esaminare anatomia, funzionalità ed eventuali patologie (endoscopia diagnostica) e mediante i quali è possibile, quando necessario, eseguire prelievi di tessuto da sottoporre ad analisi istologica e mini-interventi in anestesia locale come l'asportazione di polipi (endoscopia operativa)
  • esami radiologici (Rx del tubo digerente, clisma opaco, Tac, risonanza magnetica).


Quando chiedere un appuntamento al gastroenterologo?

Solitamente si arriva nell'ambulatorio del gastroenterologo indirizzati dal proprio medico di medicina generale (nel caso in cui, ad esempio, i test di laboratorio abbiano rilevato delle anomalie tali da far sospettare la presenza di patologie a livello gastrico-intestinale).

 

In ogni caso è possibile chiedere un appuntamento con il gastroenterologo nel caso in cui si avvertano sintomi a carico di uno o più organi dell'apparato digerente come dolore gastrico o epigastrico, bruciore di stomaco, fitte all'intestino, stitichezza o diarrea che non regrediscono nel giro di pochi giorni.

 

È inoltre bene chiedere un appuntamento con il gastroenterologo nel caso in cui si manifestino nuovi sintomi connessi alla patologia gastroenterica di cui si soffre o nel caso in cui si stiano ravvisando problemi nella gestione della patologia.

 

Unità Operativa di riferimento

Per approfondimenti, vedi l'Unità Operativa di Gastroenterologia ed Endoscopia digestiva di Humanitas Gavazzeni Bergamo.


Prenotazioni online e info

Per prenotazioni online di prestazioni in regime privato relative alla gastroenterologia e all'endoscopia digestiva in Humanitas Gavazzeni Bergamo, clicca qui.

 

Per prenotazioni esami o informazioni sulle prenotazioni degli esami in Humanitas Gavazzeni Bergamo, clicca qui.

L'OSPEDALE

Ospedale polispecialistico a Bergamo con aree specializzate per la cura di malattie cardiovascolari, tumorali, ortopediche e legate all’obesità con un centro diagnostico all’avanguardia

Campagne di prevenzione

"ComunicAnimare la salute", un innovativo progetto di promozione della salute in collaborazione con Bruno Bozzetto.

L'UNIVERSITA'

Humanitas Gavazzeni pone particolare attenzione verso le attività di didattica, formazione e ricerca.