Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sulle nostre campagne promozionali e sull'uso dei nostri servizi da parte dell’utenza, per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di chiudere questo banner o di proseguire nella navigazione cliccando al di fuori di esso esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie Policy
Stampa

Chirurgo ortopedico

Pubblicato in Specialisti


La chirurgia ortopedica è il ramo della chirurgia che si occupa di trattare i disturbi a carico del sistema scheletrico – ovvero l'insieme delle strutture anatomiche ossee e cartilaginee con funzione di protezione e sostegno dell'organismo – che necessitino di un approccio chirurgico.


Di che cosa si occupa il chirurgo ortopedico?

Il chirurgo ortopedico si occupa di trattare mediante intervento chirurgico le forme morbose a carico di ossa e articolazioni.


Quali sono le patologie trattate più spesso dal chirurgo ortopedico?

Le patologie più frequentemente trattate dal chirurgo ortopedico sono diverse forme di lesioni a carico dell'apparato scheletrico - legamentose, ossee e cartilaginee - che possono avere diversa origine: infiammatoria, degenerativa e traumatica.


Quali sono le procedure più utilizzate dal chirurgo ortopedico?

Il chirurgo ortopedico opera soprattutto utilizzando:

  • artroscopia: tecnica mini-invasiva assistita da fibra ottica e video che consente di operare le articolazioni danneggiate senza dover praticare grandi incisioni. Viene eseguita soprattutto su ginocchio, spalla, caviglia e polso. In alcuni casi l'artroscopia viene utilizzata anche a scopo diagnostico per verificare la presenza di un disturbo all'articolazione;
  • chirurgia protesica: sostituzione delle articolazioni mediante protesi (su anca e ginocchio);
  • chirurgia mini-invasiva percutanea (interventi che riguardano il piede).


Quando chiedere un appuntamento al chirurgo ortopedico?

Solitamente si arriva nell'ambulatorio del chirurgo ortopedico per essere sottoposti a una visita ortopedica indirizzati dal proprio medico di medicina generale o da altri specialisti.

 

Si fa inoltre ricorso a un appuntamento con questo chirurgo nel caso in cui sia necessario monitorare il decorso post-operatorio.


Unità Operativa di riferimento

Per approfondimenti, vedi l'Ambulatorio di Ortopedia e Traumatologia di Humanitas Gavazzeni Bergamo.


Prenotazioni online e info

Per prenotazioni online di prestazioni in regime privato relative alla chirurgia ortopedica in Humanitas Gavazzeni Bergamo, clicca qui: per la chirurgia della spalla, per la chirurgia della mano, per la chirurgia protesica dell'anca e del ginocchio, per la chirurgia della colonna.

 

Per prenotazioni esami o informazioni sulle prenotazioni degli esami in Humanitas Gavazzeni Bergamoclicca qui.

 

L'OSPEDALE

Ospedale polispecialistico a Bergamo con aree specializzate per la cura di malattie cardiovascolari, tumorali, ortopediche e legate all’obesità con un centro diagnostico all’avanguardia

Campagne di prevenzione

"ComunicAnimare la salute", un innovativo progetto di promozione della salute in collaborazione con Bruno Bozzetto.

L'UNIVERSITA'

Humanitas Gavazzeni pone particolare attenzione verso le attività di didattica, formazione e ricerca.