Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sulle nostre campagne promozionali e sull'uso dei nostri servizi da parte dell’utenza, per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di chiudere questo banner o di proseguire nella navigazione cliccando al di fuori di esso esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie Policy
Stampa

Radiografia (RX)

Pubblicato in Radiografie

 

Che cos’è la radiografia

La radiografia, o esame radiologico, è un'indagine diagnostica che prevede l’utilizzo di particolari onde elettromagnetiche, i raggi X, in grado di attraversare il corpo umano e di essere misurati da un sistema fotosensibile analogamente a un sistema fotografico.

 

Il differente grado di attenuazione del fascio radiante nei vari tessuti ci permette di ottenere immagini del corpo umano, sia dello scheletro sia dei tessuti molli. Poiché le radiazioni seppur in modo limitato sono dannose per il corpo umano l’esame è da effettuarsi solo quando il beneficio previsto sia superiore al rischio biologico. L’esame va quindi giustificato per cui è sempre necessaria una prescrizione medica.

A che cosa serve la radiografia

La radiografia è la prima indagine da effettuare anche in regime d’urgenza per diagnosticare molte patologie.

 

Nel sistema scheletrico, per ricercare alterazioni infiammatorie (artriti), degenerative (artrosi), lesioni di varia natura e nei traumi per escludere fratture.

 

Nel torace per ricercare broncopolmoniti, pleuriti, lesioni polmonari clinicamente non apparenti e per un primo inquadramento cardiovascolare. L’addome diretto evidenzia eventuali calcolosi, turbe della canalizzazione intestinale, perforazioni o importanti stati infiammatori.

Come si svolge la radiografia

In Gavazzeni viene impiegato un sistema di radiologia digitale diretta computerizzata che consente di ridurre la dose di radiazioni assorbite dal paziente e al contempo di migliorare la qualità dell’immagine.  

Durata della radiografia

La radiografia complessivamente dura circa una decina di minuti, tempi più lunghi sono richiesti solo per esami particolarmente complessi.

Controindicazioni della radiografia

Per le donne in età fertile si consiglia l’esecuzione della radiografia in periodo mestruale. In caso di gravidanza accertata o sospetta invitiamo a informare il medico prima dell’inizio dell’esame radiologico, perché i raggi X e il mezzo di contrasto possono essere dannosi per il feto.

Elenco delle radiografie (Rx)

  • Rx scheletriche
  • Rx dinamiche della colonna
  • Rx torace
  • Rx addome 
  • Rx colonna e bacino
  • Rx arti inferiori.

Area medica di riferimento

Per maggiori informazioni, vedere Radiologia e Diagnostica per immagini di Humanitas Gavazzeni.

Viaggia con noi

"Viaggia con Noi" è il servizio di prenotazione viaggio e alloggio per i pazienti che decidono di farsi curare in Humanitas Gavazzeni.
Grazie a questo servizio è possibile prenotare facilmente viaggi aerei o ferroviari e pernottamenti nelle strutture alberghiere situate nelle vicinanze di Humanitas Gavazzeni.

Per accedere al servizio cliccare qui

Clinche Gavazzeni spa- Via Mauro Gavazzeni, 21 - 24125 Bergamo

L'OSPEDALE

Ospedale polispecialistico a Bergamo con aree specializzate per la cura di malattie cardiovascolari, tumorali, ortopediche e legate all’obesità con un centro diagnostico all’avanguardia

Campagne di prevenzione

"ComunicAnimare la salute", un innovativo progetto di promozione della salute in collaborazione con Bruno Bozzetto.

L'UNIVERSITA'

Humanitas Gavazzeni pone particolare attenzione verso le attività di didattica, formazione e ricerca.