Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sulle nostre campagne promozionali e sull'uso dei nostri servizi da parte dell’utenza, per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di chiudere questo banner o di proseguire nella navigazione cliccando al di fuori di esso esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie Policy

per i pazienti  |  Info  |  I nostri medici  | Rota Stefano

Stampa

Rota Stefano

CV

Specializzazione:
Nefrologo
Ruolo:
Aiuto
Unità Operativa:
Dialisi
Ospedale:
Humanitas Gavazzeni - Bergamo, Lombardia

Specialita Cliniche

Aree mediche di interesse:
• Nefrologia medica con particolare interesse per il coinvolgimento renale associato alle malattie sistemiche, come vasculiti e amiloidosi
• Attività di consulenza nefrologica in area medica, chirurgica e terapia intensiva
• Nefropatie croniche in fase avanzata
• Inizio del trattamento dialitico e monitoraggio del paziente cronico in emodialisi.
Aree di ricerca di interesse:
Problematiche connesse alle complicanze cardiovascolari nei pazienti affetti da insufficienza renale cronica, compresi pazienti in trattamento emodialitico cronico.
Percorsi clinici dedicati (Ambulatori attivi, centri di cura, procedure innovative ..) :
Attività ambulatoriale rivolta a pazienti affetti da ipertensione arteriosa essenziale e secondaria, nefropatie primitive e secondarie.

Istruzione

12/07/1983
Laurea v.o. in Medicina e chirurgia
Università degli Studi di Milano
, MIlano Italia
21/07/1987
Specialista in Nefrologia
Università degli Studi di Verona
, Verona Italia
 
 
 
 
 
 

Esperienze Precedenti

1987 - 2009
Azienda Ospedali Riuniti di Bergamo (ora Ospedale Papa Giovanni XXIII)
Bergamo Italia
Ha svolto attività clinica occupandosi di tutti gli aspetti diagnostici e terapeutici propri della specialità nefrologica di pazienti ambulatoriali (dal 1987 al 2009), ricoverati (dal 2000 al 2009), in terapia dialitica – essendo per diversi periodi responsabile della cura dei pazienti in emodialisi presso i centri ad assistenza limitata – e in dialisi peritoneale (1998-2000). Durante questi periodi ha svolto attività di ricerca in collaborazione con l'Istituto "Mario Negri" di Bergamo, diretto dal Prof. Giuseppe Remuzzi.
1984 - 1985
Hopital Tenon
Parigi Francia
Titolare di borsa di studio CEE ha svolto attività clinica presso il Service de Nephrologie, diretto dal Prof. Gabriel Richet e ha collaborato ad attività di ricerca con il Prof. Claudio Ronco e Pierre Verroust presso l'INSERM con particolare attenzione alla nefropatia in corso di mieloma multiplo.

L'OSPEDALE

Ospedale polispecialistico a Bergamo con aree specializzate per la cura di malattie cardiovascolari, tumorali, ortopediche e legate all’obesità con un centro diagnostico all’avanguardia

Campagne di prevenzione

"ComunicAnimare la salute", un innovativo progetto di promozione della salute in collaborazione con Bruno Bozzetto.

L'UNIVERSITA'

Humanitas Gavazzeni pone particolare attenzione verso le attività di didattica, formazione e ricerca.