Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sulle nostre campagne promozionali e sull'uso dei nostri servizi da parte dell’utenza, per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di chiudere questo banner o di proseguire nella navigazione cliccando al di fuori di esso esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie Policy
Stampa

Ricoveri SSN

Pubblicato in Info utili

Attività di ricoveri

L’Accettazione Ricoveri Servizio Sanitario Nazionale, posizionata al piano -1 Edificio C, è aperta dal lunedì al venerdì ore 7:00 – 15:00; il sabato ore 8:00 – 12:00; la domenica/festivi presso il PS ore 08:00 – 12:00.

 

Documenti necessari per il ricovero in Servizio Sanitario Nazionale:


• impegnativa del Medico di Medicina Generale e scheda di accesso ospedaliero;
• carta regionale dei servizi (tessera sanitaria regionale);
• documento di identità valido;
• codice fiscale.

 

Ai cittadini non residenti in Italia è garantita l’assistenza sanitaria urgente:


• se appartenenti alla Comunità Europea, è necessaria la tessera TEAM per usufruire dell’assistenza medica durante il temporaneo soggiorno in Italia;
• se non appartenenti alla Comunità Europea, viene assegnato un codice STP (straniero temporaneamente presente) previa compilazione del modulo di autocertificazione di indigenza.

 

Pre-ricoveri


In linea di massima, per i ricoveri di tipo chirurgico gli esami necessari all’intervento vengono effettuati in regime di pre-ricovero, concordandone la programmazione con le esigenze del paziente e secondo i principi di appropriatezza stabiliti dalla Regione Lombardia.

 

Accoglienza


Il giorno fissato per il ricovero, recatevi presso l’Accettazione Ricoveri C, per ricoveri in Servizio Sanitario Nazionale; Piano Terra – Edificio D, per ricoveri in libera professione. I pazienti sottoposti a tutela legale devono essere accompagnati dal tutore; i pazienti di età inferiore a 18 anni devono essere accompagnati dai genitori o dal tutore legale.
Terminate le formalità burocratiche, in reparto saranno consegnati:


• braccialetto con codici identificativi e a barre, che verrà posto al polso per una maggiore sicurezza dell’identità;
• questionario di gradimento della qualità dei servizi, comprendente anche uno spazio per eventuali osservazioni personali e consigli, che potrà essere compilato e quindi inserito nella apposita cassetta presente in ogni Unità di Degenza;
• carta dei servizi (su richiesta).

 

Cosa portarsi per il soggiorno in ospedale


E’ indispensabile portare con sé, e consegnare al caposala il giorno d’ingresso, tutti gli esami o cartelle cliniche precedenti, le indicazioni e le notizie relative ai farmaci che si assumono abitualmente. L’abbigliamento dovrà essere il più essenziale possibile, in particolare: camicia da notte o pigiama, calze bianche, pantofole, vestaglia o tuta da ginnastica; necessario completo da toeletta personale, tovaglioli e fazzoletti possibilmente di carta. In particolare, in caso di ricovero Day Hospital, quindi di una sola giornata, è necessario indossare una maglietta intima a mezze maniche e presentarsi senza monili e trucco, accompagnati al massimo da una persona soltanto.

 

Visite di parenti e amici


Nel rispetto dei diritti del malato non sono previsti stretti vincoli per le visite ai pazienti degenti. Tuttavia per rendere più agevole il lavoro del personale infermieristico si invita a cercare di rispettare il seguente orario: 13,00 - 15,00 e 19,00 - 20,30. Durante la notte, dalle 20.30 alle 8.30 del mattino successivo non è consentito l'accesso ai visitatori salvo eccezioni per situazioni specifiche (ad es. parente di pazienti operati o gravi) per le quali è necessario un permesso scritto (da richiedere al Caposala).

Differenza Alberghiera

 

Pagina in costruzione

 

L'OSPEDALE

Ospedale polispecialistico a Bergamo con aree specializzate per la cura di malattie cardiovascolari, tumorali, ortopediche e legate all’obesità con un centro diagnostico all’avanguardia

Campagne di prevenzione

"ComunicAnimare la salute", un innovativo progetto di promozione della salute in collaborazione con Bruno Bozzetto.

L'UNIVERSITA'

Humanitas Gavazzeni pone particolare attenzione verso le attività di didattica, formazione e ricerca.