Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sulle nostre campagne promozionali e sull'uso dei nostri servizi da parte dell’utenza, per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di chiudere questo banner o di proseguire nella navigazione cliccando al di fuori di esso esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie Policy
Stampa

Anosmia

Pubblicato in Sintomi e disturbi


Che cos’è l’anosmia

Con anosmia si indica la perdita – parziale o, raramente, completa – dell’olfatto.

 

L’anosmia può essere temporanea o definitiva. In generale non si tratta comunque di un problema grave, ma la riduzione anche parziale dell’olfatto può però generare un aumentato disinteresse per il cibo con conseguenze come malnutrizione, dimagrimento e depressione.

Quali sono le cause dell’anosmia?

L’anosmia può essere causata dalla presenza di alcune patologie, tra le quali ci sono: poliposi nasale, raffreddore, sinusite.

Quali sono i rimedi contro l’anosmia?

Quando l’anosmia è di origine patologica tende a risolversi da sé nell’arco di pochi giorni. Nei casi in cui questo non dovesse accadere, il medico può indicare l’uso di un antibiotico.

 

L’anosmia permanente, situazione rara che si può verificare dopo il 60esimo anno d’età, non può essere curata.

Anosmia, quando rivolgersi al proprio medico?

L’anosmia deve essere sottoposta all’attenzione del proprio medico quando non si risolve in pochi giorni.


Unità Operativa di riferimento

In Humanitas Gavazzeni Bergamo l'area medica di riferimento per l'anosmia è l'Ambulatorio di Otorinolaringoiatria.

 

 

L'OSPEDALE

Ospedale polispecialistico a Bergamo con aree specializzate per la cura di malattie cardiovascolari, tumorali, ortopediche e legate all’obesità con un centro diagnostico all’avanguardia

Campagne di prevenzione

"ComunicAnimare la salute", un innovativo progetto di promozione della salute in collaborazione con Bruno Bozzetto.

L'UNIVERSITA'

Humanitas Gavazzeni pone particolare attenzione verso le attività di didattica, formazione e ricerca.