Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sulle nostre campagne promozionali e sull'uso dei nostri servizi da parte dell’utenza, per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di chiudere questo banner o di proseguire nella navigazione cliccando al di fuori di esso esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie Policy
Stampa

Ambulatorio per le malattie infiammatorie croniche intestinali

Pubblicato in Unita' operative

Responsabile: dr. Silvio Danese

attività clinica

Che cos’è l’ambulatorio per le malattie infiammatorie croniche intestinali?

In questo ambulatorio si diagnosticano e curano le due malattie infiammatorie croniche intestinali: il morbo di Crohn e la rettocolite ulcerosa.

 

Nell’ambito del laboratorio opera un team multidisciplinare formato da gastroenterologi, radiologi, chirurghi, anatomopatologi e nutrizionisti in grado di applicare le cure più innovative e moderne alle patologie infiammatorie intestinali.

 

Il team medico del laboratorio si avvale inoltre della collaborazione di reumatologi, dermatologi, epatologi e oculisti oltre che di psicologi per le terapie di supporto individuali o di gruppo.

Quale attività svolge l’ambulatorio per le malattie infiammatorie croniche intestinali?

L’ambulatorio per le malattie infiammatorie croniche intestinali è dotato di e procedure e strumenti diagnostici avanzati che consentono di effettuare diagnosi precoci del morbo di Crohn e della rettocolite ulcerosa oltre che monitorare nel tempo, utilizzando tecniche all’avanguardia, l’attività radiologica ed endoscopica di queste due patologie.

 

Al tempo stesso l’ambulatorio è impegnato in un’opera di studio e individuazione di nuove terapie per contrastare queste malattie.

il percorso del paziente

1 - Il paziente viene sottoposto prima di tutto alla visita ambulatoriale, nel corso della quale viene valutata la sua storia clinica e viene programmato un iter diagnostico e terapeutico personalizzato.

 

2 - A seguire, il paziente viene sottoposto a esami endoscopici, gastroscopia e colonscopia, e a eventuali esami radiologici come: radiografia, risonanza magnetica, ecografia alle anse intestinali e TAC.

 

3 - Infine, una volta verificata l’esistenza di una malattia infiammatoria cronica intestinale, viene individuato un programma farmacologico di cura impostato su una terapia convenzionale – a base di mesalazina o di cortisonici – o sull’assunzione di farmaci biologici immunosoppressori.

equipe


Responsabile di Ambulatorio:
Silvio Danese


Medici:

Gionata Fiorino

Clinche Gavazzeni spa- Via Mauro Gavazzeni, 21 - 24125 Bergamo

L'OSPEDALE

Ospedale polispecialistico a Bergamo con aree specializzate per la cura di malattie cardiovascolari, tumorali, ortopediche e legate all’obesità con un centro diagnostico all’avanguardia

Campagne di prevenzione

"ComunicAnimare la salute", un innovativo progetto di promozione della salute in collaborazione con Bruno Bozzetto.

L'UNIVERSITA'

Humanitas Gavazzeni pone particolare attenzione verso le attività di didattica, formazione e ricerca.